Matteo Renzi

Biagiotti (Comitato Renzi): “Marchionne, dalla discriminazione al ricatto”

Biagiotti (Comitato Renzi): “Marchionne, dalla discriminazione al ricatto”

“Grave attacco di Marchionne ai lavoratori della Fiat”. Sara Biagiotti, responsabile dell’organizzazione dei Comitati di Matteo Renzi, interviene sui 19 licenziamenti prospettati dall’azienda. “Marchionne – spiega Sara Biagiotti – in questo modo mette gli operai gli uni contro gli altri, scatenando una guerra tra poveri. Un fatto inaccettabile, che fra l’altro viola gli accordi sindacali e le condizioni di lavoro, dando della Fiat, grande azienda italiana, un’immagine ottocentesca. L’amministratore delegato applichi una politica industriale seria piuttosto che scaricare le sue mancanze sui lavoratori” conclude Biagiotti.