Un percorso ciclo-pedonale di circa 350 metri che costeggia il Mugnone e collega il ponte di San Donato con il Ponte alle Mosse, garantendo continuità alla pista ciclo-pedonale in via di realizzazione su viale Redi: è il percorso di via Malibran inaugurato ieri pomeriggio dal sindaco Matteo Renzi e dall’assessore alla mobilità Filippo Bonaccorsi. “Oggi

Oltre 750.000 metri quadrati di superficie in movimento e 73 aree di trasformazione, un miliardo e mezzo di euro di interventi possibili, 10.000 posti di lavoro creati, oltre 60 milioni di euro di oneri di urbanizzazione previsti, quasi 40 metri quadrati ad abitante per le dotazioni di servizi collettivi (scuole, verde, parcheggi), ovvero piu’ del

Diecimila studenti e alcuni sopravvissuti dei campi di concentramento, insieme, per non dimenticare le atrocità della guerra e della Shoah: ragazzi, professori, amministratori locali, deportati ma anche prigionieri politici e militari internati si sono dati appuntamento questa mattina al Mandela Forum per il ‘Meeting per la Memoria’ intitolato ‘Chi salva una vita, salva il mondo

Una nuova casa per tre famiglie gravemente provate dalla crisi: si tratta di una coppia di 54 e 47 anni con reddito minimo e uno sfratto già eseguito nell’autunno scorso; di una coppia di pensionati (77 e 74 anni) cui lo sfratto è stato finora rinviato in attesa di una sistemazione e di una madre

Prima il campo in erba sintetica, poi la palazzina polifunzionale e la piazza. Ora gli spazi dell’Audace Legnaia sono un altro dei Cento luoghi restituito alla città. “Una scommessa vinta tutti insieme – ha detto il sindaco Matteo Renzi in occasione del taglio del nastro – Quattro anni fa abbiamo inaugurato il campo in erba

Martedì mattina dedicato alla visita alla scuola secondaria di primo grado Masaccio, a Campo di Marte, per il sindaco Matteo Renzi, che ha incontrato anche Bernardo Tarini, lo studente che frequenta la terza B e che fa parte della Nazionale italiana di matematica. Bernardo lo scorso anno si è classificato secondo nella finale italiana dei

Cultura, le prossime inaugurazioni a Firenze

giovedì, 09, gennaio , 2014

Museo del Novecento, nuovo Teatro dell’Opera, nuovi spazi e foyer del teatro romano a Palazzo Vecchio. Importanti e di grande suggestione le inaugurazioni in programma per i prossimi mesi a Firenze in ambito culturale. Già fissate le date per il taglio del nastro al Museo del 900, il 30 aprile, e al nuovo Teatro dell’Opera,

“Da Pitti deve arrivare all’Italia un messaggio forte: la crisi c’è stata e c’è ancora, non lo sottovalutiamo, ma la crisi non deve essere sprecata ma deve diventare una grande occasione per rimodellare noi stessi con coraggio”. Lo ha detto il sindaco di Firenze Matteo Renzi, inaugurando a Palazzo Vecchio l’85/a edizione di Pitti Immagine

Ad aprile aprirà il Museo del Novecento

mercoledì, 08, gennaio , 2014

Il museo del Novecento verrà inaugurato il 30 aprile, in occasione delle Notte Bianca 2014. Lo ha annunciato il sindaco Matteo Renzi. “L’Italia cambi verso e investa sui beni culturali: a Firenze lo stiamo facendo – ha sottolineato il sindaco, presentando alla stampa le novità del 2014 per quanto riguarda la cultura -. Per la

Max Pezzali alla Stazione, cinque piazze coinvolte con cinque concerti gratuiti secondo la formula che si ripete dal 2009, una collaborazione con il Comune di Scandicci. Con un leitmotiv preciso: tornare a riprendersi la città, stare insieme, riscoprirsi cittadini. Questo il Capodanno fiorentino 2014, che anche quest’anno è stato una grande festa di popolo e

TOP 1