Matteo Renzi

Sindaco di Firenze

L’intesa Regione – Comune di Firenze su Teatro dell’Opera e tramvie

renzirossiprotocollo

Il completamento del nuovo Teatro dell’Opera e del sistema tramviario, a partire dalle linee 2 e 3: sono le due questioni del protocollo d’intesa firmato oggi dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e dal sindaco Matteo Renzi “per la realizzazione di interventi strategici” per la città.

“La firma di oggi è un’evidente dimostrazione che Regione e Comune possono lavorare insieme per il bene della Toscana e di Firenze – ha detto Renzi – anche se io e il presidente Rossi abbiamo delle idee profondamente diverse sulle primarie. Entrambi abbiamo però il desiderio di mostrare questa collaborazione”. Renzi ha infatti assicurato che nonostante idee “diverse” su alcune “questioni interne al nostro partito, questo non impedisce, anzi rafforza il desiderio di governare e lavorare insieme su problemi concreti”.

A San Paolino una nuova casa di accoglienza

Nasce a San Paolino una nuova casa di accoglienza destinata alle donne e madri con figli in condizioni di difficoltà. Si tratta di una struttura con 24 posti, al piano terreno dell’edificio di proprietà comunale di via del Porcellana al cui interno sono collocate altre tre strutture di accoglienza convenzionate (Ostello uomini, Casa famiglia e Ostello donne), gestita dalla Caritas.

All’inaugurazione, sabato scorso, erano presenti il sindaco Matteo Renzi…

Lettera di Matteo Renzi a Marcello Mancini

Il Vicedirettore Marcello Mancini promette che La Nazione mi terrà d’occhio.

Non so se per qualcuno la cosa suoni come una minaccia. Per me no. Anzi, dico grazie.

E’ doveroso che i media aiutino i cittadini a controllare gli eletti; a maggior ragione, dunque, grazie al giornale di Firenze perché se davvero mi tiene d’occhio in città, fa un favore ai cittadini. E anche a me. Anche perché io non lascio Firenze. Non ci penso neppure. E’ vero, certo: sono impegnato in un tour che nei prossimi due mesi mi farà toccare tutte le province italiane. Ma quasi ogni sera tornerò a casa con il camper. E soprattutto le cose che abbiamo messo in cantiere continueranno ad andare avanti.

 

Giù le strutture abusive attorno al Torrino di Santa Rosa

firenze santa rosa

firenze santa rosaVanno giù le strutture abusive realizzate vicino al Torrino di Santa Rosa, nel centro storico. Si tratta di una nuova demolizione decisa dall’amministrazione, dopo che in questi anni sono state già abbattute altre strutture come la pensilina di Toraldo Francia alla stazione, l’immobile delle ex poste in via del Pratellino, l’ex Esselunga in viale Giannotti e alcuni plessi scolastici, fra cui la Caterina de’ Medici occupata.

Firenze “adotta” il Comune terremotato di Finale Emilia

renzi finaleemilia

renzi finaleemiliaA distanza di qualche mese dal terremoto che ha devastato l’Emilia Romagna, il Comune di Firenze continua a non far mancare la sua vicinanza e, dopo aver inviato proprio personale della Protezione civile per dare un aiuto logistico nei giorni immediatamente successivi al sisma, adesso aderisce al progetto dell’Anci “Adotta un Comune terremotato” e dà una mano a quello di Finale Emilia, nel modenese, dove arriveranno funzionari volontari che daranno un supporto amministrativo.

Torna a risplendere la “Porta del Paradiso” del Ghiberti

Dopo un restauro durato 27 anni nei laboratori dell’Opificio delle pietre dure, è tornata visibile al pubblico nel museo dell’Opera del Duomo la Porta del Paradiso del Battistero di Firenze, capolavoro che Lorenzo Ghiberti realizzò tra il 1425 e il 1452.

Al via cantieri stradali a Ugnano e Mantignano, 600 mila euro di lavori

ugnano

ugnano

Il sindaco Matteo Renzi, insieme all’assessore alla mobilità Massimo Mattei e a tecnici e dirigenti del Comune, ha compiuto stamani un sopralluogo nella zona. Presenti anche i presidenti delle commissioni urbanistica e ambiente del Comune Mirko Dormentoni ed Eros Cruccolini.

“Questi lavori – ha detto Renzi – sono il segnale di un’attenzione dell’amministrazione a tutta la città e non solo alle strade del centro. Non ci interessa solo il ‘salotto buono’ ma soprattutto la realtà quotidiana dei cittadini”.

Una mostra a Palazzo Vecchio per sensibilizzare contro gli incidenti stradali

mostra-guarnieri

mostra-guarnieriTutti i progetti sono in mostra fino al 16 settembre nel Cortile della Dogana di Palazzo Vecchio (ingresso libero). L’esposizione è stata realizzata di concerto con la facoltà di Architettura e l’agenzia di comunicazione Catoni&Associati ed è nata sei mesi fa grazie al coinvolgimento di un centinaio di studenti coordinati dal professor Leonardo Chiesi che tiene il corso di sociologia urbana.

Pagina 20 di 25« Prima...10...1819202122...Ultima »