Matteo Renzi

Costituzione

Chiunque abbia voglia di mettersi in gioco e sostenere la candidatura di Matteo Renzi alle Primarie 2013 del Partito Democratico, può costituire un Comitato Con Matteo Renzi oppure aderire ad un Comitato già esistente. Il Comitato può essere costituito da uomini e donne che abbiano compiuto i 16 anni di età, italiani e stranieri.

La partecipazione ai Comitati non è limitata agli iscritti al Partito Democratico.

 

10 PUNTI PER COSTITUIRE UN COMITATO

1. Si comincia seguendo le istruzioni contenute nella pagina “Registrazione” della sezione “Comitati” di questo sito (clicca qui) ed effettuando il pagamento dei 50 euro previsti per la costituzione.

È possibile effettuare il pagamento direttamente online, con carta di credito o PayPal, oppure tramite bonifico al numero iban IT48Y0842502802000030928592 intestato a “Comitato per la candidatura di Matteo Renzi”, allegando la scansione in formato pdf o jpg nella propria pagina della piattaforma social, sezione “Gestione Comitato”.

2. Ad avvenuta attivazione, il coordinatore riceverà una mail di benvenuto e solo successivamente potrà scaricare e stampare i documenti disponibili nella propria pagina della piattaforma social: dovrà compilarli e conservarli sotto sua responsabilità e non inviarli al Comitato. I documenti da compilare e conservare sono: la richiesta di registrazione, l’atto costitutivo firmato da tutti i membri fondatori (ed eventuale allegato B, nel caso si superino i 10 soggetti) e le schede di adesione dei singoli membri.

3. Sempre nella pagina social del coordinatore di un comitato attivo sarà possibile scaricare il materiale grafico per la campagna elettorale in vari formati ed anche in versione modificabile, utile per realizzare le proprie iniziative sul territorio.

4. A seguito della mail di attivazione, il coordinatore dalla propria pagina social, sezione “Gestione comitato”, potrà inserire on line i nominativi dei singoli membri, da un minimo di 5 ad un massimo di 50, avendo cura per ognuno di inserire, oltre ai dati anagrafici, almeno un indirizzo email o un numero di cellulare validi.

5. Il singolo Comitato Con Matteo Renzi dovrà stabilire un proprio nome coerente allo spirito dei Comitati, conforme alla legge, rispettoso della sensibilità comune e non offensivo.

Il Comitato nominerà inoltre al proprio interno un vicecoordinatore e un tesoriere, secondo quanto previsto nello Statuto.

6. Il Comitato può decidere di dotarsi di un fondo comune, da gestire in totale autonomia, per sostenere le spese relative all’attività svolta. Il fondo comune associativo è separato ed autonomo a tutti gli effetti dal patrimonio del “Comitato per la candidatura di Matteo Renzi”.

Il “Comitato per la candidatura di Matteo Renzi” non è in alcun modo responsabile, a nessun titolo, né della fonte di qualsivoglia forma di contributo e/o finanziamento diretto ed indiretto ricevuto dai singoli Comitati, né della gestione del fondo comune associativo dei Comitati stessi.

Le predette modalità di gestione del finanziamento potrebbero essere modificate su indicazione del “Comitato per la candidatura di Matteo Renzi” qualora ciò si renda necessario per adeguarsi alle Regole per lo svolgimento delle Primarie stabilite dal Partito Democratico.

7. Il Comitato si impegna a coinvolgere più persone possibile, estendendo il numero dei propri soci e raccogliendo l’adesione di soggetti interessati a ricevere notizie sulla campagna elettorale di Matteo Renzi e sulle modalità di voto, raccogliendo i dati ad essi relativi nel rispetto della normativa che tutela la privacy.

8. Nell’ambito di uno stesso Comune possono essere costituiti più Comitati.

È importante favorire la costituzione di almeno un Comitato per ogni sede di seggio elettorale, secondo la dislocazione geografica che verrà determinata per le Primarie del Partito Democratico.

I Comitati promuovono il confronto e l’interazione tra di loro nei modi che ritengono più opportuni e sono liberi di organizzare anche incontri o iniziative comuni.

9. Il Comitato ha durata di 12 mesi a partire dalla data di costituzione o di rinnovo del medesimo.

10. Solo chi avesse difficoltà a gestire l’iscrizione e la registrazione on line, può scaricare i documenti necessari alla costituzione da questa sezione, stamparli, compilarli e, conservandone copia, inviarli per posta insieme al bonifico a “Comitato per la candidatura di Matteo Renzi”, Via Martelli, 5  50129 Firenze.

L’attivazione subirà ovviamente i tempi della consegna postale e della registrazione manuale.

Documenti: