Matteo Renzi

eNews

Il treno Pd arriva in Lombardia, 15 novembre

“Nella prossima legislatura dovremo mettere più soldi sulle periferie: abbiamo messo 2,1 miliardi finora e continueremo a farlo nei prossimi anni, se toccherà ancora a noi governare” Il viaggio del Treno Pd è proseguito in Lombardia, locomotiva economica del nostro

Enews 498, martedì 14 novembre 2017

La Nazionale di calcio per la prima volta in 60 anni non si qualifica per i Mondiali. I problemi del mondo sono altri, per carità. Ma dispiace vedere dei bambini e dei ragazzini in lacrime perché per tutti noi, che

Il Treno Pd tra Veneto e Trentino Alto Adige, 14 novembre

La prima tappa della giornata si è svolta a Vicenza, all’azienda Estel Group di Thiene, eccellenza veneta nel campo dell’arredamento fin dal 1937. Poi la visita alla Cooperativa Progetto Quid di Verona, un’associazione che attraverso un gruppo di giovani imprenditori

DODICESIMA GIORNATA (10/11)

Turismo sportivo, innovazione tecnologica, solidarietà, terzo settore e periferie. Nella dodicesima giornata di viaggio il treno Pd ha fatto tappa a Misano Adriatico, Forlì, Massa Lombarda in provincia di Ravenna e infine a Bologna. Un viaggio che sta riportando il

Il treno Pd tra Veneto ed Emilia Romagna, 9 novembre

Si riparte da Treviso, dalla Texa di Monastier, un monumento contro la delocalizzazione con i suoi 600 lavoratori impiegati. Poi Porto Marghera e la Cittadella dell’Edilizia. Un esempio di riqualificazione urbana, di trasformazione di un’area del porto grazie all’accordo tra

Il Treno Pd in Friuli Venezia Giulia, 8 novembre

“E’ un viaggio bellissimo nell’Italia profonda, il nostro. Per me questa esperienza è un dono” Il treno Pd è ripartito dal Friuli Venezia Giulia, da quel Nord Est che sta trainando la ripresa in Italia, dove i dati economici segnalano

Enews 497, martedì 7 novembre 2017

Ho raccolto le dieci domande più frequenti di queste ore via email. Così facciamo una enews un po’ diversa dal solito. 1. Perché stasera non ci sarà il confronto con Di Maio? Perché Di Maio ha avuto paura. Prima ha

Enews 496, venerdì 3 novembre 2017

Sto rientrando da una bellissima iniziativa a Chicago, voluta da Barack Obama per coinvolgere e motivare una nuova generazione di donne e uomini che si impegnino nella cosa pubblica. Contro l’egoismo, contro la superficialità, contro la solitudine del cittadino globale