Matteo Renzi

Paganelli (comitato Renzi) chiede il numero dei certificati elettorali rimasti

“Vogliamo conoscere il numero esatto dei certificati elettorali non utilizzati rimasti dopo il primo turno e dove attualmente si trovino”. Lino Paganelli, delegato di Matteo Renzi al coordinamento nazionale per le primarie, ha scritto una lettera al presidente dei Garanti per Primarie Italia Bene Comune e al Coordinatore Nazionale. “Con riferimento alle operazioni elettorali relative al secondo turno delle primarie che si terrà domenica 2 dicembre – ha scritto Paganelli – sono a richiedere l’esatta determinazione del numero dei certificati elettorali stampati e distribuiti ai coordinamenti provinciali e regionali ed utilizzati per la registrazione degli elettori del centrosinistra. Oltre al numero chiedo anche di sapere quanti ne sono stati utilizzati fino a domenica 25 novembre alla chiusura delle operazioni di voto, quanti ne sono rimasti, dove sono attualmente le rimanenze e le persone fisiche responsabili della conservazione degli stessi”, conclude Paganelli. “Chiediamo di avere queste informazioni entro le 19,30 di oggi”.