Matteo Renzi

Primarie: Roberto Reggi replica alle dichiarazioni di Laura Puppato

Le accuse di Laura Puppato non fanno ridere. Fa invece sorridere quando qualcuno cerca visibilità con dichiarazioni a dir poco assurde“. Così Roberto Reggi, coordinatore della campagna per le primarie di Matteo Renzi, replica alle dichiarazioni di oggi della candidata alle primarie del centrosinistra.
Se ieri – prosegue Reggi – si fosse davvero accorta di chissà quale astrusa struttura segreta per inviare suggerimenti avrebbe potuto, anzi avrebbe dovuto dirlo subito. Le accuse del giorno dopo hanno il sapore della mancanza di coraggio“. “Ci auguriamo – conclude Reggi – che il dibattito di questi ultimi giorni di campagna elettorale si concentri sui contenuti, sui programmi e non su mezzucci già visti, troppe volte, in questi ultimi anni“.